Indirizzo e numero di identificazione (ECROU) per scrivere a Nat

riceviamo e pubblichiamo:   Nat (https://roundrobin.info/2019/05/tre-compagni-arrestati/?fbclid=IwAR3N8Um0SEWywS1NxvnvcmBwR7jHTJ9Yjmi-ZxgB6GCAHZAzYYJCHuEl14w) si trova nel carcere di Bordeaux. Non si sa ancora quando verrà trasferita in Italia. L’indirizzo per scriverle è: Natascia Savio – ecrou 93106 – cellule 114, Centre pénitentiaire de Bordeaux-Gradignan, 36 Rue du Bourdillat, 33170 Gradignan Francia

Comunicato n.3 Carcere A.s. cile

Le mobilitazioni contro la riforma di legge 321 si sono estese in distinte prigioni del territorio dominato dallo Stato Cileno. Questa mobilitazione massiva dentro le carceri, vede la partecipazioni di varx compagnx con forme differenti. Rispetto alle varie forme che ciascun piano e modulo hanno costruito per aderire a questa iniziativa, possiamo segnalare: in data … Read more Comunicato n.3 Carcere A.s. cile

Scripta Manent – Note sulla sentenza

riceviamo e pubblichiamo un breve sunto delle condanne a seguito della sentenza del processo Scripta Manent:   SULLA SENTENZA SCRIPTA MANENT Il 24 aprile la corte d’assise di Torino ha emesso la sentenza di primo grado per il processo Scripta Manent. Alfredo è stato condannato a 20 anni, riconosciuto responsabile di possesso e trasporto di … Read more Scripta Manent – Note sulla sentenza

Cile -Solidarietá InternAzionalista

riceviamo e pubblichiamo un aggiornamento sulle lotte dei compagn* prigionier* in Cile: Oggi giovedí 16 maggio, 23 prigionieri del modulo 3H nord del k.a.s. (carcere di alta sicurezza) iniziano lo sciopero della fame indeterminato, unendosi al movimento nazionale dei prigionieri che rifiutano il decreto legge n°321 (del febbraio 2019) che modificano nella tempistica tutti i … Read more Cile -Solidarietá InternAzionalista

Operación antiterrorista contra el anarquismo en Madrid

Operación antiterrorista contra el anarquismo en Madrid La mañana del 13 de mayo un nuevo operativo antiterrorista contra el anarquismo golpeaba en Tetuán (madrid). El Espacio Anarquista La Emboscada y otra vivienda okupada eran registradas por miembros de la brigada de información y un operativo de antidisturbios. La operación se ha saldado con dos personas … Read more Operación antiterrorista contra el anarquismo en Madrid

Madrid – Operazione antiterrorismo contro l’anarchismo

Nella mattina del 13 maggio una nuova operazione antiterrorismo contro l’anarchismo ha colpito a Tetouan (Madrid). Lo spazio anarchico L’Imboscata e un altro spazio occupato sono stati perquisiti dai membri della Brigada de Información e dalla squadra antisommossa. L’operazione si è conclusa con due arresti. Nelle nostre menti le operazioni Pandora, Piñata, Ice e l’operazione … Read more Madrid – Operazione antiterrorismo contro l’anarchismo

Francia – Appello alla solidarietà internazionale in seguito al 1 maggio a Parigi [traduzione]

riceviamo e pubblichiamo la traduzione di un appello apparso in francia a seguito del 1 maggio di Parigi: Appel à solidarité internationale suite au 1er mai 2019 à Paris Appello alla solidarietà internazionale in seguito al 1 maggio a Parigi Dans un contexte où les flics et les banques sont attaqués régulièrement depuis la fin novembre, … Read more Francia – Appello alla solidarietà internazionale in seguito al 1 maggio a Parigi [traduzione]

Berlino – Presidio sotto al carcere JVA TEGEL

Nel contesto del “Maggio sovversivo”, vogliamo esprimere la nostra solidarietà con i detenuti* davanti alle mura della prigione di Tegel e sostenerli a voce alta. Infine, alcuni compagni (Isa, Nero, ecc.) che erano detenuti lì, hanno cercato di stabilire legami con i loro compagni di prigionia e di agitare. Questi legami sono importanti per non … Read more Berlino – Presidio sotto al carcere JVA TEGEL

Russia – aggiornamenti sulla repressione

Russia: Aggiornamenti dal processo contro gli anarchici (19/04/2019) Il 19 aprile l’anarchico Evgenij Karakašev di Eupatoria [Crimea, ndt] è stato condannato dal tribunale distrettuale militare della Ciscaucasia, a Rostov sul Don, per istigazione al terrorismo attraverso il social network russo “Vkontakte”. Il tribunale lo ha condannato a 6 anni di carcere. Gli è anche stato vietato di … Read more Russia – aggiornamenti sulla repressione