Belgio – Fissata la data di inizio per il processo agli anarchici

Dal 2008 al 2014, lo Stato belga ha portato una vasta inchiesta riguardante le varie lotte, sempre al difuori dei seniteri battuti, che protestavano contro i centri chiusi, le frontiere, le prigioni e questo mondo basato sull’autorità e lo sfruttamento. Nel suo mirino: La biblioteca anarchica Acrata, delle pubblicazioni anarchiche e antiautoritarie, decine di volantini … Read more Belgio – Fissata la data di inizio per il processo agli anarchici

Strasburgo, Francia – Storia d’amore infinita tra sicurezza e repressione

riceviamo e pubblichiamo Martedì sera, 11 dicembre, poco prima delle 20 nel centro città di Strasburgo un ragazzo di 29 anni spara diversi colpi di pistola uccidendo 4 persone e ferendone 12. Subito dopo fugge prendendo un taxi e dirigendosi nel quartiere poco lontano di Neudorf. Polizia, forze speciali e gendarmerie riescono a individuarlo e … Read more Strasburgo, Francia – Storia d’amore infinita tra sicurezza e repressione

Foix, Francia – A volte, di notte

ACAB Dopo Grenoble, Crest, Limoges, Paris, Besançon… Foix. Nella notte di 6 dicembre, tre siti di ENEDIS [branca di Electricité de France che è proprietaria e gestisce la reta di distribuzione elettrica, ndt] sono stati dati a fuoco. In solitudine, ascoltiamo la notte, ammantati come essa, soprabiti neri dietro gli occhi che scintillano. La sua … Read more Foix, Francia – A volte, di notte

Sardegna – Respinti i domiciliari per Paolo e aggiornamenti dal carcere di Uta

E’ stata respinta la richiesta di Paolo di sostituzione di misura cautelare, quindi del passaggio dal carcere agli arresti domiciliari. Ricordiamo che Paolo è stato arrestato ormai più di un anno fa, il 31 ottobre 2017, per una rapina a mano armata in un ufficio postale di Cagliari, e per questo è stato condannato in … Read more Sardegna – Respinti i domiciliari per Paolo e aggiornamenti dal carcere di Uta

Atene – Attacco molotov contro la stazione di polizia antisommossa

In questi giorni le unità delle forze repressive reprimono nuovamente lo scoppio collettivo di rabbia e la necessità di conflitti violenti. Nei loro uffici, negli autobus antisommossa e nei bar hanno alimentato l’idea di poter prendere gli insorti per poterli umiliare, torturare e imprigionarli. In questi stessi giorni gli abbiamo attaccati nella loro sede. Per … Read more Atene – Attacco molotov contro la stazione di polizia antisommossa

Navigare per la trentatreesima volta sui Frangenti…

Tra uno sguardo su quello che sta succedendo in Francia e un invito ad uno sciopero altro dell’esistenza, ci siamo inoltrati in sapere statale, modificazione del DNA e rapine. Chi vuole può navigare per la trentatreesima volta sui Frangenti… per la lettura online: Frangenti 33 web per la stampa: Frangenti 33 stampa

Di che colore è la tua Mesa?

Svanito nel nulla il fantasma collettivo di classe che per un secolo e mezzo si è aggirato per l’Europa (il proletariato), a fare da protagonista delle narrazioni ideologiche odierne è rimasto quello collettivo di nazione: il Popolo. Un Popolo che — come sostenuto da tutte le parti, nessuna esclusa — si sente sempre più oppresso … Read more Di che colore è la tua Mesa?

Dublino – Sabotaggio di alcune banche e bancomat

Nel corso di una notte di dicembre, a Dublino, sono stati effettuati degli atti di vandalismo contro alcune banche e bancomat. A 3 banche sono state incollate le serrature, 2 banche sono state imbrattate con la scritta “Case per tutti” e 3 bancomat sono stati sigillati con la colla. Questi atti sono stati svolti in concomitanza con la … Read more Dublino – Sabotaggio di alcune banche e bancomat

Bologna – Resoconto del presidio del 9/12 al hub di via Mattei

Nel pomeriggio del 9 dicembre un gruppo di solidali si è ritrovato in presidio davanti all’hub di via Mattei per restare in contatto con le persone che vivono al suo interno e per supportare la lotta contro questi luoghi di semidetenzione e controllo. Nonostante la solita pantomima delle forze dell’ordine schierate dentro e fuori l’hub … Read more Bologna – Resoconto del presidio del 9/12 al hub di via Mattei