Oggi 15 luglio 2020 è arrivata la sentenza del processo di primo grado per la Boba, accusato dell’incendio divampato al carcere delle Vallette di Torino l’11 febbraio 2019, in seguito ad un saluto i tanti compagn* detenuti in seguito allo sgombero dell’Asilo Occupato.
Ancora una volta il rito tribunalizio è stato fine a se stesso, sordo all’evidenza dei fatti, che non solo mettevano in dubbio la dolosità del fatto contestato ma anche l’individuazione di un responsabile: la condanna è esemplare, 4 anni per incendio doloso.
Un monito a tutt* i solidali che spesso si ritrovano fuori da quelle maledette mura, un attacco alla solidarietà!

Fuoco a tutte le galere

Libertà per tutte e tutti

Cassa antirep delle Alpi Occidentali