Nonostante i tentativi falliti da parte delle cosiddette forze dell’ordine di piegare la resistenza sul tetto, sono ormai 24 ore che due persone sono decise a non cedere all’ennesimo sgombero, proprio in questa città di palazzinari ed affaristi.

La finta pace sociale che beppe sala vorrebbe instaurare nella sua città vetrina, metropoli della moda del design e della gentrificazione (specialmente in un quartiere come Bovisa dove questo stesso fatto è evidente) non sarà mai del tutto possibile finché ci saranno persone non disposte a piegarsi al compromesso sociale.

Ieri come oggi, sempre sopra i tetti, sempre contro il monopolio dell’esercizio della forza statale, contro capitalisti e sfruttatori.

Brancaleone resiste!

Alcune persone che sono sotto