Giovedì 13 dicembre l’udienza è stata rinviata, come preannunciato, per malattia di uno dei giudici. E’ stato reso noto, inoltre, che il perito incaricato delle trascrizioni delle intercettazioni ha perso un mese di tempo, perché non si trovavano i file audio (…). Quindi la data di consegna delle trascrizioni slitterà probabilmente di un mese, dal 10 gennaio a metà febbraio. E’ possibile che anche in base a ciò siano state calendarizzate le prossime udienze per l’Operazione Panico:

Non prendete come certi i temi trattati in ciascuna udienza, non è dato sapere con che velocità procederanno le testimonianze e il dibattimento. Per il momento si sa che Ghespe non sarà presente all’udienza del 20/12. Ci vediamo a capodanno sotto Sollicciano!

fonte: panicoanarchico.noblogs.org