Torino – Presenza solidale in aula per processo Scripta Manent

Mappa non disponibile

Date/Time
Date(s) - 14 Giu, 2018
09:00 - 12:30

Location
Aula Bunker

Categories


Chiunque dimentica i prigionieri della guerra sociale,
ha dimenticato la guerra stessa!

(Parigi, 2016)

Lo Stato colpisce e continuerà a colpire gli anarchici ed i rivoluzionari fintanto che questi saranno degni del loro nome.

Il processo Scripta Manent, cominciato nel giugno del 2017, riguarda quarant’anni della storia del movimento anarchico, di cui siamo parte, e sta proseguendo con un ritmo serrato.

Il cardine del teorema accusatorio di questa inchiesta si basa sulla differenziazione fra anarchici “buoni” e “cattivi” e su un’interpretazione strumentale, da parte dell’apparato repressivo, del dibattito interno al movimento anarchico.

Tra gli intenti di questo processo vi è anche il tentativo di annichilire la tensione verso pratiche radicali di attacco senza mediazioni contro lo Stato e il Capitale. Pratiche che stanno alla base di ogni percorso rivoluzionario e d’insurrezione.

Non rimarremo in silenzio di fronte a questo ennesimo tentativo di mettere al bando la volontà di sovvertire l’ordine costituito.

Non riconosciamo l’ormai nota strategia repressiva di differenziazione, quindi vogliamo ribadire la nostra complicità ai compagni e alle compagne prigioniere e agli indagati dell’operazione Scripta Manent ed esprimere il nostro sostegno alle pratiche di cui sono accusati, che sono patrimonio del movimento rivoluzionario.

 

PRESENZA SOLIDALE IN AULA

GIOVEDÌ 14 GIUGNO DALLE ORE 9,00

AULA BUNKER DEL CARCERE LE VALLETTE DI TORINO