Bologna – presentazione di: “Fiume 1919.1920. Tra nazionalismo e sovversione”

Mappa non disponibile

Date/Time
Date(s) - 16 Ott, 2020
18:00 - 22:00

Categories


Bologna, spazio di documentazione anarchico “il Tribolo”, via Creti 69/2c

Mercoledì 16 ottobre, ore 18

PRESENTAZIONE DI “FIUME 1919-1920. TRA NAZIONALISMO E SOVVERSIONE”

con l’autore Marco Rossi

Se le destre nazionaliste hanno celebrato il centenario dell’impresa di Fiume con retoriche revansciste, le sinistre hanno bollato quell’esperienza come un fenomeno reazionario, precursore del rossobrunismo e del sovranismo.
Nei suoi 400 giorni l’occupazione di Fiume attraversò indiscutibilmente più stagioni, rappresentando cose anche fortemente contrastanti, venendo ritenuta contemporaneamente rottura dello status quo post-bellico, avamposto nazionalista, capitale futurista d’Italia, preludio alla marcia su Roma, una repubblica dei Soviet, un’impresa dadaista.
Aldilà di queste valutazioni rimane il fatto che in essa si possono riscontrare margini di sperimentazione sociale e aspetti controculturali significativi; a partire da una diversa scansione della quotidianità in quella che fu, secondo un’espressione dell’epoca, una “città di vita”.