Bologna – assemblea in solidarietà ai detenuti

Mappa non disponibile

Date/Time
Date(s) - 21 Gen, 2021
18:30 - 22:00

Categories


A marzo di quest’anno, le rivolte dei detenuti nelle carceri vengono sedate con il sangue: muoiono in tutto 14 persone. In quei giorni e per tutto il periodo successivo, centinaia di detenuti vengono picchiati, lasciati senza le cure necessarie, inquisiti e sottoposti a provvedimenti disciplinari punitivi. Chi ha visto ciò che non doveva, deve tacere. Per 9 mesi,istituzioni e media tacciono sulle morti, mentre molti reclusi nelle patrie galere muoiono per suicidio o per covid. In seguito alla repressione della rivolta del carcere S.Anna di Modena dell’8 marzo 2020, cinque detenuti dal carcere di Ascoli (lì trasferiti proprio da Modena)a fine novembre 2020 fanno uscire un esposto in cui portano alla luce le responsabilità sulla repressione di quei giorni: morti, pestaggi e umiliazioni portano la firma delle forze dell’ordine. A dicembre i cinque sono trasferiti a Modena, per essere ascoltati dai procuratori. Le intimidazioni subite nel carcere hanno trovato però pronta risposta della rete solidale che si è costruita loro attorno. Attualmente sono stati separati e si trovano a Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Ferrara, Ancona. È importante non lasciarli soli e dimostrare che chi alza la testa avrà sempre solidali al suo fianco.

Ci vediamo il 21 gennaio, alle 18.30 in via Fioravanti (parco dell’ex xm lungo la ciclabile) per discutere su come continuare a portar loro solidarietà .In caso di ulteriori restrizioni l’assemblea verrà rimandata a data da destinarsi.