Santiago, Cile – L’anarchica Tamara Sol trasferita nella sezione di Massima Sicurezza

Il 25 gennaio 2018 la compagna Tamara Sol è stata nuovamente trasferita, questa volta dal carcere di Rancagua alla Sezione di Massima Sicurezza a Santiago, il motivo dei trasferimenti è dovuto al tentativo di fuga dal carcere di Valparaiso. La sezione di massima sicurezza si trova all’interno dell’Unità Speciale di Alta Sicurezza, una sezione di … Read more Santiago, Cile – L’anarchica Tamara Sol trasferita nella sezione di Massima Sicurezza

Carcere di Badu e Carros, Sardegna – Sciopero del carrello e battiture quotidiane contro la direttrice Luisa Pesante

Dal 22 Gennaio i detenuti tutti del carcere nuorese di Badu e Carros sono in stato di agitazione. Le motivazioni risiedono nel comportamento della nuova direttrice dll’istituto Luisa Pesante(di cui consigliamo una lettura dei suoi trascorsi facilmente reperibile su internet) che avrebbe eliminato almeno 100 prodotti alimentari dalla lista della spesa compresa la farina, perchè, … Read more Carcere di Badu e Carros, Sardegna – Sciopero del carrello e battiture quotidiane contro la direttrice Luisa Pesante

Scripta Manent – Udienza del 25 gennaio

All’ udienza del 25 gennaio quello che saltava subito all’occhio era la straordinaria quantità di sbirri di tutti i tipi,non avranno avuto niente di meglio da fare.La bella cosa è che Marco ha potuto assistere all’udienza fuori dalla gabbia in mezzo agli avvocati.Alfredo e Nicola hanno assistito in video conferenza ed è stato possibile salutarci. … Read more Scripta Manent – Udienza del 25 gennaio

Francia – Solidarietà con gli imputati della lotta contro la macchina delle espulsioni

Nel 2010, due ondate di perquisizioni e di procedimenti multipli legati a dei numerosi attacchi (incendiari e non), di volta in volta legati, slegati, ed associati nel quadro di un’istituzione tentacolare, sono arrivati a reprimere la fase offensiva di lotta contro la macchina dei fermi e delle espulsioni dei sans-papiers che aveva aumentato la sua … Read more Francia – Solidarietà con gli imputati della lotta contro la macchina delle espulsioni

Sardegna – Afrin perché ci riguarda?

– il tentativo delle popolazioni del Rojava di darsi una propria forma di autorganizzazione, basata sul rispetto delle etnie, sulla partecipazione popolare, sull’autodifesa e sulla crescita dei valori di uguaglianza rappresenta, pur con le naturali contraddizioni imposte anche dal contesto di guerra in cui si è realizzato, un esempio importante. Ogni popolo che decide di … Read more Sardegna – Afrin perché ci riguarda?

Salonicco, Grecia – Dichiarazione da parte del collettivo Libertatia dopo l’attacco fascista – Aggiornato

Domenica 21 gennaio, verso le 13:30 e prima della marcia nazionalista per la Macedonia, dei gruppi fascisti che vi partecipavano hanno attaccato alcuni spazi occupati. Hanno attaccato in primo luogo il centro sociale libero Scholeio, e dopo esserne stati respinti si sono diretti al nostro squat danneggiando la facciata dell’edificio e il cancello. I danni … Read more Salonicco, Grecia – Dichiarazione da parte del collettivo Libertatia dopo l’attacco fascista – Aggiornato

Besançon, Francia – Colpi di notte

I colpi, numerosi, non sono passati inosservati a quelli che sanno riconoscere i responsabili della miseria e dello sfruttamento. Nella notte tra domenica e lunedì, tra il viale Cuisenier e la piazza Flore a Besançon, una serie di colpi ha lacerato la notte, sotto pioggia battente e vento terribile. I cittadini vigili e i poliziotti … Read more Besançon, Francia – Colpi di notte

Schmitten, Svizzera – Attacco incendiario contro Implenia, costruttrice della prigione di Bässlergut

Nella notte dal 14 al 15 gennaio, degli accendi-fuoco sono stati posizionati e accesi sugli pneumatici di un veicolo del costruttore Implenia a Schmitten (Canton Friborgo). “Ancora dei vandali di estrema sinistra” Qualunque sia l’etichetta che vogliono accollarci, tentano unicamente di distrarci da quello che vogliamo veramente far passare. Siamo un gruppo di amici/che che … Read more Schmitten, Svizzera – Attacco incendiario contro Implenia, costruttrice della prigione di Bässlergut