Zad – Intervento durante il concerto di “ricostruzione”

Comunicato del 20 maggio Ci siamo trovati in 5, 6 ( a volte 10) in una capanna oggi e abbiamo avuto bisogno di scrivere insieme per esprimere i nostri sentimenti. Sappiamo che questo punto di vista è ampiamente condiviso. Non condividiamo l’attuale strategia di comunicazione fatta in nome dello zad e vogliamo far sentire la … Read more Zad – Intervento durante il concerto di “ricostruzione”

Torino – Sei divieti di dimora

Alcuni compagni sono stati fermati questo pomeriggio per la notifica del divieto di dimora da Torino. Sono sei le misure cautelari indicate nelle carte e riguardano la notte del 13 febbraio in cui, durante la consueta cena del martedì all’Asilo occupato, un uomo era stato allontanato da via Alessandria 12 perché molesto. Le accuse sono … Read more Torino – Sei divieti di dimora

Bologna – Riflessioni in seguito a 7 espulsioni dall’HUB di via Mattei

..POTREMMO CREDERE CHE Giovedì 17 giugno, ore 10: in via Mattei arriva una volante dalla questura a notificare l’espulsione dall’hub a sette persone, due delle quali non erano presenti al momento dell’incursione, una per via di una vecchia denuncia, le altre 6 in seguito al rifiuto di un trasferimento. Da lunedì alla mattina dell’esplusione a coloro i … Read more Bologna – Riflessioni in seguito a 7 espulsioni dall’HUB di via Mattei

Belgio – Mawda, bambina curda di 2 anni uccisa dalla polizia. Migranti e solidali si mobilitano.

Nella notte tra mercoledì e giovedì (16 – 17 maggio), un’auto della polizia ha cominciato a seguire un furgone sull’autostrada nella zona di Namur a sud di Bruxelles. È così iniziato un inseguimento di 15 auto della polizia che è durato alcuni chilometri e si è concluso alle 3 di notte quando le guardie hanno … Read more Belgio – Mawda, bambina curda di 2 anni uccisa dalla polizia. Migranti e solidali si mobilitano.

Torino – Richiesta un’altra sorveglianza speciale

I carabinieri di Mirafiori nell’ambito di indagini intorno alla lotta contro al Cpr, attività investigativa che il corpo militare ha iniziato col ritrovamento di una busta con dei petardoni nel maggio 2015 vicino a c.so Brunelleschi, hanno chiesto il 22 luglio 2015 la SS per un compagno. Le carte dicono che sarebbe stato riconosciuto durante il … Read more Torino – Richiesta un’altra sorveglianza speciale

Francia – Quando il sabotaggio rende lo sciopero più efficace

Lunedì 14 maggio, lo sciopero della SNCF è stato più importante che nelle ultime settimane, ma un fatto nuovo ha ulteriormente interrotto il flusso del traffico: il sabotaggio, in molte forme, a volte con gravi danni materiali. Come sempre in tali circostanze, ci sono volute solo poche ore prima che i sindacati si dissociassero (anche … Read more Francia – Quando il sabotaggio rende lo sciopero più efficace

Bristol, Inghilterra – Occupato il tetto della fabbrica Airbus per Anna Campbell e tutti i caduti di Afrin

Gli amici di Anna Campbell, l’anarchica britannica morta nel nord della Siria, hanno occupato il tetto del fabbricante di armi Airbus a Bristol martedì (15/05). L’azione fa parte di una serie di proteste contro la visita ufficiale di tre giorni del Presidente turco Recep Tayyip Erdoğan nel Regno Unito. I manifestanti hanno un messaggio chiaro … Read more Bristol, Inghilterra – Occupato il tetto della fabbrica Airbus per Anna Campbell e tutti i caduti di Afrin

Nazisti a Saronno – Lunedi sera andante con brio

escalation ‹eskëléišën› s. ingl. (propr. «scalata»; pl. escalations ‹eskëléišën∫›), usato in ital. al femm. (e pronunciato comunem. ‹eskaléšon›). – 1. Condotta delle operazioni belliche caratterizzata da un aumento progressivo e graduale nell’impiego delle armi e nell’estensione delle misure militari. 2. In senso più ampio, qualsiasi azione o comportamento caratterizzati, nel loro corso, da un aumento graduale d’impegno o d’intensità Escalation. Ovvero … Read more Nazisti a Saronno – Lunedi sera andante con brio

Berna, Svizzera – Incendio alla Seco in solidarietà con Afrin

12.05.2018 Dopo la notizia trapelata secondo cui la Seco (Segretaria di Stato dell’Economia) nel 2014 ha autorizzato l’export di Isopropanolo in Siria, questa notte abbiamo appiccato il fuoco alla Seco a Berna. Lo facciamo perché quest’autorizzazione ha manifestato a tuttx con chiarezza l’ipocrisia dell’industria svizzera delle armi – anche la Svizzera fa dei guadagni con … Read more Berna, Svizzera – Incendio alla Seco in solidarietà con Afrin

La Spezia – Attenzione a chi gira tra i compagni

Da quanto apprendiamo dalle carte della questura, un presunto partecipante all’aggressione di La Spezia, che tuttora frequenta gli spazi sociali della sua città e non solo, avrebbe parlato con chi non avrebbe dovuto, con chi riteniamo sia il nemico primario. Secondo quanto riportato dalla chiusura delle indagini sui fatti, questa persona avrebbe avuto una chiacchierata … Read more La Spezia – Attenzione a chi gira tra i compagni