Roundrobin – Rispetto al comunicato “Contro il pressapochismo oscurantista”

Anche se con notevole ritardo, dopo alcune segnalazioni che ci sono state fatte e dopo aver ascoltato e letto tutto il materiale che ci è stato fornito rispetto alla presentazione del libro “Critica al transumanesimo” delle edizioni Nautilus, ci sentiamo di dire che probabilmente il comunicato “Contro il pressapochismo oscurantista” non rende ragione di quanto … Read more Roundrobin – Rispetto al comunicato “Contro il pressapochismo oscurantista”

“Dalle Apuane alle Green Mountains. Anarchismo ed anarchici tra Carrara e il Vermont (1888-1910)” di Gino Vatteroni

E’ uscito il libro “Dalle Apuane alle Green Mountains. Anarchismo ed anarchici tra Carrara e il Vermont (1888-1910)” di Gino Vatteroni (Edizioni Monte Bove) Per presentarvi il testo che avete tra le mani questa volta partiremo dalla fine. Dalle novecentododici voci che compongono l’indice dei nomi. Una cifra che ci parla non solo della stazza … Read more “Dalle Apuane alle Green Mountains. Anarchismo ed anarchici tra Carrara e il Vermont (1888-1910)” di Gino Vatteroni

Davanti alla legge – sul decreto Salvini bis

    Il Decreto Sicurezza Bis per intero, con la trascrizione di ogni legge cui fa riferimento e le modifiche rispetto al primo Decreto Sicurezza. Uno strumento utile per comprendere nella sua interezza questo nuovo dispositivo repressivo che riesce a essere a un tempo in perfetta continuità con il passato e attaccare in maniera ancora … Read more Davanti alla legge – sul decreto Salvini bis

A balzi

da finimondo.org A balzi Lasciarsi trasportare dalla corrente, senza opporre resistenza. È la via più semplice. Si procede in modo spedito, senza grandi sforzi. Nei tratti più agevoli poi, ci si rilassa quasi. Si risparmiano le forze in vista dei punti più cruciali, quelli in cui è necessaria la massima attenzione per non annegare. Lasciarsi trasportare … Read more A balzi

“Chi ha orecchie per intendere, intenda!!!” – Comunicato di Juan dal carcere di Terni

’’Chi ha orecchie per intendere, intenda!!!’’ Su su! Dannati della terra! Su! Derelitti e senza pan, la giustizia rugge sottoterra, il tracollo non è lontan. Il passato sepolto giaccia, folla di schiavi! Sorgi, or su! Il mondo sta permutar faccia, tutto sarà chi nulla fu! E’ la lotta finale! Tutti uniti, e sarà l’internazionale, l’intera … Read more “Chi ha orecchie per intendere, intenda!!!” – Comunicato di Juan dal carcere di Terni