Rimuovere il rimosso – piccolo contributo su repressione e solidarietà

Rimuovere il rimosso Cominciamo decisamente a perdere il conto. Le operazioni repressive contro gli anarchici si susseguono senza sosta: “Scripta manent”, “Panico”, “Scintilla”, “Renata”, “Prometeo”, “Lince”… Più l’arresto di Juan e Manu, di Amma, Uzzo e Patrick. Senza scordare l’“ordinaria amministrazione” di processi e condanne per singoli episodi di lotta, le perquisizioni e lo stillicidio … Read more Rimuovere il rimosso – piccolo contributo su repressione e solidarietà

Biglietti da visita

da finimondo Si sa che uno dei biglietti da visita lasciati dalle insurrezioni nella storia è la possibilità di partire da un pretesto banale, facendo esplodere in modo inaspettato le contraddizioni sociali che fremono da troppo tempo. Non è forse stata nel dicembre 2010 l’autoimmolazione di un giovane venditore ambulante tunisino, stanco delle vessazioni poliziesche in … Read more Biglietti da visita

Devono andar giù

da finimondo Notte di sabotaggi contro l’industria eolica Nella notte fra domenica 3 novembre e lunedì 4, abbiamo attaccato 10 piloni eolici posti nella regione francese orientale. Ne sono crollati 6 e 3 sono rimasti danneggiati e non ancora caduti (sorpreeesa!). Questi apparati di misurazione arrivano a 100 metri d’altezza, sono tutti in metallo, hanno cavi … Read more Devono andar giù

La rivolta continua imperterrita

da finimondo «Siamo completamente sopraffatti, è come un’invasione straniera, extraterrestre, non so come dire, e non siamo attrezzati per combatterli» Cecilia Morel, moglie del presidente Piñera, 21 ottobre 2019 Oltre i simboli. Venerdì 8 novembre a Santiago durante la manifestazione di 75/100.000 persone, l’edificio storico dell’Università privata Pedro de Valdivia chiamato Casa Schneider e risalente al 1924 è stato saccheggiato … Read more La rivolta continua imperterrita

Interruzioni

da finimondo Quando interviene il silenzio sembra che tutto sia giustificabile. Le parole – per di più quelle sovversive – scompaiono. Diventano oggetti interscambiabili che avviluppano la quotidianità. Ma l’ennesimo sforzo di dare vita alle parole non ha tempo né spazio. Battibeccando con il fato, solo i tentativi possono trasformare il mondo. Nell’orrore di quanto ci … Read more Interruzioni

Cile – racconti e analisi sugli ultimi avvenimenti

Cile: Evadere e lottare. Un racconto dalle strade di Santiago (19/10/2019) In Cile, in risposta alle proteste studentesche contro un aumento del costo dei trasporti pubblici, il presidente ha riportato il paese alla legge marziale dell’epoca della dittatura, mettendo i soldati in strada e minacciando i manifestanti con decenni di prigione. Il seguente resoconto proviene … Read more Cile – racconti e analisi sugli ultimi avvenimenti

Nessun approdo alla guerra

Riceviamo e pubblichiamo il testo seguente: Segnaliamo la recente pubblicazione dell’opuscolo sulla lotta in corso a Genova contro la compagnia saudita BAHRI e i traffici di armi al porto, dal titolo “NESSUN APPRODO ALLA GUERRA”. Riportiamo dall’introduzione: La mobilitazione dei portuali genovesi e dei/delle solidali contro la compagnia navale nazionale saudita Bahri – un’esperienza tuttora in corso e aperta a più … Read more Nessun approdo alla guerra