Grecia – Appello per Rouvikonas

riceviamo e diffondiamo:

Appello alla solidarietà in vista del processo del 13 ottobre 2021!

SOSTENIAMO GIORGOS KALAITZIDIS E NIKOS MATARAGKAS DEL GRUPPO ROUVIKONAS

Due anni dopo una massiccia mobilitazione internazionale di solidarietà che ha permesso a due membri di Rouvikonas di evitare il carcere, una nuova minaccia senza precedenti incombe sul gruppo. Un processo kafkiano attende Giorgos e Nikos il 13 ottobre, sulla base di false accuse. Questo tentativo di criminalizzare il movimento sociale può costare l’ergastolo a questi due attivisti politici. Serve una nuova mobilitazione internazionale.
I fatti: il 7 giugno 2016 un narcotrafficante è stato giustiziato ad Atene, nel quartiere di Exarcheia. Questa esecuzione è rivendicata da un collettivo di autodifesa chiamato “Milizia popolare armata” che sostiene che il narcotrafficante si stesse comportando in modo violento, minaccioso e pericoloso a Exarcheia, sia nei confronti dei membri del movimento sociale sia dei residenti del quartiere. Passano tre anni. Nessun membro di Rouvikonas è preso di mira dalle indagini.
Nel luglio 2019, Kyriakos Mitsotakis è salito al potere in Grecia e promette, tra l’altro, di farla finita “con ogni mezzo” con il gruppo anarchico Rouvikonas, rinomato in tutto il Paese per le sue azioni di solidarietà e la sua resistenza. Dopo pochi mesi, nel marzo 2020, un giudice istruttore ha rilevato il caso e ha incriminato due attivisti di Rouvikonas: Nikos Mataragkas e Giorgos Kalaitzidis, rispettivamente per omicidio e istigazione all’omicidio. Ma nel giugno 2020, dopo la loro comparizione davanti al giudice istruttore, sono stati entrambi rilasciati senza cauzione e il procedimento è stato logicamente archiviato.
Colpo di scena nell’aprile 2021: nonostante il fascicolo contro i membri di Rouvikonas sia vuoto, lo Stato e i meccanismi di repressione decidono improvvisamente di perseguire Giorgos e Nikos sulla base di false accuse e il loro processo è fissato per il 13 ottobre 2021! Questa manipolazione da parte del potere fa di Giorgos e Nikos suoi ostaggi e mira a distruggerli politicamente e fisicamente: rischiano l’ergastolo! L’obiettivo è anche danneggiare l’immagine del gruppo Rouvikonas e criminalizzare il movimento sociale in Grecia, come fecero cinquant’anni fa i colonnelli al potere.
Di fronte a questo processo kafkiano, diamo il nostro sostegno agli attivisti politici e di solidarietà Giorgos Kalaitzidis e Nikos Mataragkas e chiediamo la fine immediata del procedimento.
Chiediamo di rafforzare il comitato di supporto internazionale e invitiamo inoltre a sostenerli finanziariamente in questa resa dei conti che non si limita a questo processo per il gruppo Rouvikonas: il gruppo è spesso oggetto di procedimenti giudiziari per motivi meno gravi ma molto costosi (in totale per tutte le azioni attualmente giudicate e che lo saranno nei mesi a venire, le spese legali del gruppo ammontano a diverse decine di migliaia di euro): per la raccolta fondi, https://fr.gofundme.com/f/soutien-giorgos-et-nikos-athnes

Infine, chiamiamo chi può, ad una manifestazione di sostegno il giorno del processo: mercoledì 13 ottobre alle 9:00 presso il tribunale Efeteio, via Degleri 4 ad Atene. Sono gradite anche foto di azioni da altri luoghi. Non lasciamo solo nessuno di noi nelle grinfie del potere.

Comitato di supporto internazionale per Giorgos Kalaitzidis e Nikos Mataragkas
(segue un lungo elenco di adesioni a cui ci si può aggiungere contattando la seguente mail:
support@rouvikfrancophone.net)

Sulle azioni di resistenza e solidarietà di Rouvikonas in Grecia (video di 10 minuti):
https://www.youtube.com/watch?v=342ZzVVCm70

Alcune info sulle attività dell’organizzazione Rouvikonas (testimonianza dei membri delle delegazioni di solidarietà che hanno incontrato il gruppo):
– Rouvikonas è un gruppo di solidarietà che svolge frequentemente azioni con i precari greci e migranti, compresa la distribuzione di cibo e altre forme di aiuto.
– Rouvikonas è un gruppo antifascista, ha creato ad esempio la rete antifascista Distomo (che ha permesso di cacciare Alba Dorata dal centro di Atene, molto prima delle sanzioni legali)
– Rouvikonas è un gruppo misto in cui sono presenti ragazze e dove vengono respinti sessismo e machismo (il gruppo comprende una sezione femminista molto attiva e autonoma).
– Rouvikonas comprende membri di diverse nazionalità e origini.
– Rouvikonas è composta prevalentemente da lavoratori e precari.
– Rouvikonas rifiuta l’avanguardia e non vuole qualificarsi come tale.
– Rouvikonas non agisce solo a Exarcheia, ma in tutta la Grecia.
– Rouvikonas offre regolarmente incontri pubblici per confrontarsi con persone che vogliono saperne di più ed eventualmente unirsi al gruppo.
– Rouvikonas svolge spesso azioni in collaborazione con altri gruppi (anarchici di Salonicco, curdi, migranti, antifas, solidarietà…).
– Rouvikonas è affiliata alla Federazione Anarchica di Grecia A.O. (anarxiki omospodia).
– Rouvikonas partecipa anche a incontri, concerti o anche tornei di calcio antifa che riuniscono diversi gruppi.