Milano – perquisizioni

riceviamo e diffondiamo:

Mercoledì mattina 27 gennaio 2021 la Digos di Milano ha disturbato la pacata tranquillità di una manciata di compagni bussando con insistenza alle loro porte. Tra le vie del quartiere di Corvetto si sono intrufolati in tre appartamenti con la giustificazione di essere alla ricerca di esplosivi e armi ‒ secondo l’articolo 41 Tulps. Mentre in Ticinese, alla ricerca di un compagno ‒ che non hanno ancora trovato ‒, hanno disturbato la vita di un po’ di appartamenti di compagni e non solo.

Le perquisizioni si sono concluse nell’arco di un’ora e hanno avuto esito negativo tranne una. Gli sbirri si sono portati via degli indumenti che dicono essere rilevanti per delle indagini relative al danneggiamento di un ufficio postale in zona Ortica.