Atene – Rivendicazione dell’attacco incendiario contro il tribunale di Evelpidon da parte del “Nucleo di attacco anarchico” in solidarietà con Dimitris Koufondinas

Rivendicazione dell’attacco incendiario contro il tribunale di Evelpidon da parte del “Nucleo di attacco anarchico” in solidarietà con Dimitris Koufondinas (Atene, Grecia, 5 febbraio 2021)

“Segretamente e apertamente ti seguono
le bande e i torturatori
e cercano di trovarti giorno e notte
ma non c’è modo per loro di imparare
perché non sono mai stati poeti
per adorare la terra che calpestano”.

La notte di venerdì 5 febbraio [2021] abbiamo posto un ordigno incendiario ad uno degli ingressi del tribunale di Evelpidon (specificatamente, quello degli avvocati) con l’intenzione di sostenere la lotta di Dimitris Koufondinas in sciopero della fame. Attaccare le strutture centrali della giustizia risponde a una scelta politica molto chiara. L’autorità centrale del governo in collaborazione con i rappresentanti della giustizia civile stanno conducendo il compagno alla morte o, nel migliore dei casi, a dei danni irreparabili alla sua salute. Questa decisione politica di uccidere Dimitris Koufondinas non può rimanere senza risposta. Spogliandosi anche dei propri strumenti legali, prima legiferano un espediente per estrometterlo dalle carceri rurali e ora gli negano la cosa più ovvia, il trasferimento nel carcere di Korydallos.

Tutta la borghesia, e specialmente il suo vertice, cerca avidamente e vigorosamente lo sterminio fisico di un avversario politico, il cui contributo alle lotte di classe e all’appropriazione della violenza rivoluzionaria da parte degli oppressi ha profondamente esposto l’onnipotenza della bestia statale e sfidato il suo monopolio sulla violenza.

La loro tenacia assassina deve trovare risposta nella solidarietà con il nostro impegno militante e combattivo. Invitiamo ogni forza del movimento ad intensificare la propria azione e a schierarsi contro l’uccisione dello scioperante della fame. Dimitris Koufondinas è un anello nella catena della storia del movimento rivoluzionario ed è parte delle nostre lotte. Con questa azione diciamo ai suoi aguzzini, accecati dall’arroganza autoritaria, che dovranno considerare molto seriamente i costi politici che saranno chiamati a gestire se tenteranno di uccidere il nostro compagno.

Vittoria allo sciopero della fame del comunista rivoluzionario Dimitris Koufondinas.

Nucleo di attacco anarchico [Πυρήνας αναρχικής επίθεσης]

EL: https://athens.indymedia.org/post/1610235/
EN: https://www.amwenglish.com/articles/arson-attack-on-evelpidon-court-in-athens-greece/
Il testo in greco è stato pubblicato il 09.02.2021 in “Athens Indymedia”.