Salonicco, Grecia – Rivendicazione per la distruzione di tre bancomat in solidarietà con i compagni G. Dimitrakis, K. Sakkas e D. Syrianou a processo per un tentativo di esproprio

riceviamo e pubblichiamo questa traduzione:

Rivendicazione per la distruzione di tre bancomat in solidarietà con i compagni G. Dimitrakis, K. Sakkas e D. Syrianou a processo per un tentativo di esproprio (Salonicco, Grecia, settembre 2020)

Il 12 giugno 2019 gli anarchici Giannis Dimitrakis e Kostas Sakkas vengono arrestati a seguito di un tentativo di esproprio del denaro che stava venendo trasferito all’ospedale dell’AHEPA. Poco dopo, per la stessa vicenda, segue l’arresto dell’anarchica Dimitra Syrianou, che viene poi rilasciata con delle restrizioni.

Nei prossimi giorni lo Stato esprimerà la sua vendetta, in condizioni di detenzione speciale e con trasferimenti in carceri lontane dai luoghi di residenza dei due compagni.

Da un lato, G. Dimitrakis è stato trasferito nell’ala disciplinare del carcere di Komotini, dove è rimasto per due mesi fino al suo trasferimento nel carcere di Domokos, mentre K. Sakkas è stato privato del diritto al permesso di uscita per motivi di studio, fino a quando non li ha reclamati con uno sciopero della fame.

Non ci addentreremo in un’analisi dell’attività e del ruolo delle banche così come si sono formate a partire dal primo giorno della loro costituzione. È evidente che gli strozzini legali del sistema erano e sono nemici della società, essendo pilastri della marcescente struttura capitalistica.

Abbiamo cospirato e rotto tre bancomat bancari.

Due in via Papafi e uno in via Gr. Lambraki a Toumpa.

Parte della nostra lotta e dei nostri obiettivi parziali è l’attacco contro di loro con tutti i mezzi.

Dichiariamo inequivocabilmente di essere al fianco dei nostri compagni, che saranno a processo mercoledì 16 settembre.

I TERRORISTI E I RAPINATORI SONO LE BANCHE E I CAPITALISTI.

Anarchici

Nota: la prima pubblicazione del testo risale al 14 settembre 2020.
A questo link il testo in inglese: https://actforfree.nostate.net/?p=39563
A questo link il testo in francese: https://attaque.noblogs.org/post/2020/10/31/thessalonique-grece-trois-distributeurs-de-billets-detruits-en-solidarite-avec-les-compas-g-dimitrakis-k-sakkas-et-d-syrianou/
A questo link il testo in greco: https://athens.indymedia.org/post/1607113/
Per un aggiornamento sulle condanne dei compagni G. Dimitrakis, K. Sakkas e D. Syrianou: https://malacoda.noblogs.org/post/2020/10/06/sentenza-finale-per-gli-anarchici-giannis-dimitrakis-kostas-sakkas-and-dimitra-syrianou-salonicco-grecia-it-en/