California (U$A) – Veicolo aziendale bruciato allo stabilimento ‘Johnson Controls’ (24/10/2020) Cypress

Nelle prime ore del 24 ottobre, è stato dato fuoco ad un veicolo aziendale allo stabilimento Johnson Controls a Cypress, California. Questo era un attacco diretto contro le strutture del complesso industriale della prigione. Johnson Controls—insieme alla loro divisione aziendale Tyco Integrated Security— produce tecnologie di sorveglianza per le carceri e i centri di detenzione per immigrati. La tecnologia sviluppata da Johnson Controls facilita le politiche di carcerazione e deportazione di massa che sono parte integrante del funzionamento quotidiano dello stato carcerario. Questo fuoco è stato acceso come atto di solidarietà con le incessanti rivolte che stanno avendo luogo in tutto il paese: per coloro che sono stati imprigionati durante le sollevazione e per coloro che rimangono liberi.

Qualsiasi Presidente arriverà il giorno dell’Inaugurazione, che sia Biden o Trump, una cosa è certa: le deportazioni e i linciaggi polizieschi di persone nere o di colore continueranno. La nostra forza collettiva è nelle strade – non nelle urne. Non c’è soluzione elettorale alla crisi che stiamo affrontando. Considerate questo atto come la nostra previsione elettorale.

fonte: 325.nostate.org