Francia – azioni a Bouguenais e Tolosa

Bouguenais, Francia: Infrangere il confinamento per infrangere le vetrine degli sfruttatori (08/04/2020)

Infrangere il confinamento per infrangere le vetrine degli sfruttatori: vetrine infrante per due agenzie immobiliari e un ottico, nella notte fra il 7 e l’8 aprile [2020], a Bouguenais.

Le agenzie immobiliari, per soddisfare i loro azionisti o per permettere l’accesso alla proprietà, partecipano all’organizzazione di un sistema di dominio sulle spalle delle persone più povere. Allo stesso modo gli ottici, spesso visti come aziende rispettabili, sono però come le altre, avide di denaro dietro la copertura di una falsa partecipazione alla protezione della salute degli individui.

«Il capitalismo porta in sé la guerra come la nuvola porta il temporale» (Jean Jaures).

#ADA – Azione Diretta Anarchica

[Rivendicazione in francese pubblicata in attaque.noblogs.org].

fonte: insuscettibilediravvedimento.noblogs.org


Bouguenais, Francia: Bruciamo i collaborazionisti e bruciamo le prigioni (21/04/2020)

Bruciamo i collaborazionisti e bruciamo le prigioni: incendio di un rimorchio di Eiffage, la notte fra il 20 ed il 21 aprile [2020] a Bouguenais [città nella periferia sud-est di Nantes].

Eiffage è solo un’azienda fra tante altre, a costruire infrastrutture immense ed inutili, ovunque nel mondo, e a partecipare a riempirlo di nocività. Ma partecipa anche alla costruzione di prigioni, collaborando quindi alle politiche repressive e di privazione della libertà degli Stati.

«Chi apre la porta di una scuola, chiude una prigione» (Victor Hugo).

#ADA – Azione Diretta Anarchica

[Rivendicazione in francese pubblicata in attaque.noblogs.org].

fonte:


Bouguenais, Francia: Distruggere il male con il fuoco (02/05/2020)

Distruggere il male con il fuoco: due veicoli incendiati durante una visita alla Posta, la notte dall’1 al 2 maggio [2020], a Bouguenais.

Fra la sua collaborazione con lo Stato nell’espulsione dei sans-papiers, le pressioni e le minacce subite dai suoi dipendenti affinché si rendano al lavoro in questi tempi di confinamento, la sua privatizzazaione, una decina d’anni fa, e la sua filiale, la Banca postale.

Abbiamo tutti mille e un motivo per odiare la Posta.

«Sono davvero libero solo quando tutti gli esseri umani che mi circondano, uomini e donne, sono ugualmente liberi» (Michail Bakunin).

#ADA

[Rivendicazione in francese pubblicata in attaque.noblogs.org].

fonte: insuscettibilediravvedimento.noblogs.org


Tolosa, Francia: Non abbiamo sbagliato bersaglio: morte allo Stato, sociale o meno (25/04/2020)

Nella notte fra il 24 e il 25 aprile, abbiamo carbonizzato 11 veicoli di servizio di Toulouse Métropole Habitat [l’ente delle case popolari per l’agglomerato urbano di Tolosa].

Oggi come ieri, vogliamo attaccare le componenti di questa civilizzazione che sono a nostra portata, dalla più militarizzata alla più “sociale”, e il confinamento non ci impedirà di proseguire le nostre attività all’aria aperta, che si tratti di una passeggiata diurna per osservare un bersaglio, oppure di una camminata notturna per incendiarlo.

Toulouse Merdopole Habitat, come tutte le altre branchie “sociali” del governo, non è altro che uno strumento di pacificazione.

Non lo vogliamo, il vostro “Stato sociale” di merda; non si riforma una prigione, la si brucia!

Non preoccupatevi, durante questa uscita eravamo muniti/e di un’attestazione – motivo dello spostamento derogatorio: incendiare questo mondo di merda.

De* irresponsabili

P. S.:

Quest’azione non è nulla di straordinario: senza voler entrare nei dettagli, per non alimentare le indagini degli investigatori di merda, tutto quello che abbiamo utilizzato in questo giretto si trova in ogni supermercato. Non c’è bisogno di granché: un po’ di rabbia, un po’ di osservazione, un pacco di precauzioni e un’altro di combustibile.

Per quelle e quelli che vengono sfrattati/e, dalle loro case o dai paesi dove vivono, per quelle e quelli che sono rinchiusi/e nelle prigioni – che si tratti di gabbie o di un lavoro –, per quelle e quelli che non si lasciano confinare, per quelle e quelli che vengono ammazzati/e per un pezzo di carta non riempito… DETERMINAZIONE – SOLIDARIETÀ E MANTELLO DELL’INVISIBILITÀ!

P. P. S.: Anniversario casuale di un’azione: https://it-contrainfo.espiv.net/2016/05/07/tolosa-francia-attacco-molotov-contro-commissariato-ne-avevamo-abbastanza/.

[Rivendicazione in francese pubblicata in attaque.noblogs.org].

fonte: insuscettibilediravvedimento.noblogs.org