Porto – Aggiornamenti sulla situazione del compagno Gabriel Pombo da Silva

Traduzione di GATTA/GTA  :0

Porto, Portogallo: Aggiornamenti sulla situazione del compagno Gabriel Pombo da Silva

Un mese dopo l’arresto del nostro compagno Gabriel, avvenuto il 25 di Gennaio in Portogallo, il tribunale di Guimaraes si e’ espresso favorevole all’estradizione nello stato spagnolo.
Questa notizia purtroppo non ci sconvolge, ben conoscendo la vendetta attiva della giudice Mercedes Navarro del tribunale numero 2 di Girona contro Gabriel.
Questa giudice e’ la stessa che, nel maggio 2016, ordino’ all’allora direttore della prigione di Dueñas (Palencia) di occultare l’ordine di immediata liberazione di Gabriel che, dopo tre settimane di “sequestro” pote’ finalmente riassaporare la liberta’ il 16 giugno (per questo la Navarro fu denunciata per “prevaricazione”).
Durante l’ultimomese la Navarro non ha smesso un istante di fare pressione sullo stato portoghese perche’ le fosse consegnato questo “pericolosissimo individuo”.
Ricordiamo che la strategia della difesa del compagno era di ottenre la sua totale liberazione/liberta’, in virtu’ del “principio de especialidad*” (grazie al quale fu scarcerato quattro anni fa, senza aver dall’ora perso validita’ giuridica) e, in questo caso, evitare l’estradizione data la nazionalita’ portoghese che Gabriel ha recentemente ottenuto (il Portogallo non e’ tenuto ad estradare un proprio connazionale).
Ne il proincipio de especialidad ne la nazionalita’ portoghese sono state tenute in consideraizone dal tribunale di Guimaraes che si e’ limtato a “darci ragione” per poi concludere che deve comunque procedere all’estradizione (ossia, che non pou’ restare indifferente alla pressione della signora Navarro).
L’avvocato ha presentato ricorso al tribunale supremo di Lisbona e fino a che questo non si sara’ prnunciato (circa una settimana) Gabriel rimarra’ detenuto presso la polizia giuridica di Oporto.

Continuiamo ad esprimere tutta la nostra solidarieta’…e che questa non resti una parola vuota!

GABRIEL LIBERO!
LIBERX TUTTX!
VIVA L’ANARCHIA!

Ricordiamo le coordinate per versare contributi benefit al compagno

TITOLARE: Elisa Di Bernardo
BANKINTER
IBAN: ES06-0128-0180-3601-0009-8696
BIC/SWIFT: BKBKESMMXXX

(*Ndt. non sapendo come meglio tradurre questo articolo specifico del codice penale iberico, abbiamo preferito trascriverlo in lingua originale)