G. P.S.(m) – ritrovati GPS e microfoni

riceviamo e diffondiamo:

G. P.S.(m)

Ciao sono il Giampi, quando bevo disel scarrozzo in giro per l’europa il mio socio e la sua bestia pelosa e bionda. Un pó di giorni f’á ci siamo alleggeriti di due cosi che ci avevano attaccato addosso. Un G.P.S. con scheda italiana (con una batteria composta di cinque pile colore bianco verdi da 3.6 volt a litio messe in serie) attaccato con calamita sul paraurti posteriore lato destro. Un altro G.P.S. con microfono ( con quattro pile uguali alle altre) messo dalle entrate dell’aria che si trovano tra il cofano e il lunotto. Era messo in un modo tale che praticamente arrivava dietro al conta kilometri separato peró dalla lamiera della macchina che divide l’abitacolo dal motore.Questo G.P.S, a differenza del primo che aveva una scheda omnitel, funzionava con scheda movilstar che é una compagnia spagnola. Nonostante l’ambiguitá dell’utilizzo di una scheda omnitel (compagnia che non esiste piú) e un altra Spagnola, questi G.P.S. sono stati costruiti dalla stessa mano e probabilmente posizionati negli ultimi tre mesi.
P.S.M. FOREVER.