Ultime udienze del processo panico

da anarchici fiorentini

Le udienze dal 15 al 18 luglio sono confermate, ma per assenza di uno dei giudici la sentenza, prevista per il 22 luglio, potrebbe slittare, di massimo una settimana, a quanto pare.

E’ stato chiesto, per Giova, Paska e Ghespe ai domiciliari, il trasporto con mezzi propri per le udienze, quindi senza scorta. Per Paska è stato inoltre chiesto il trasferimento temporaneo di domiciliari in una casa nei pressi di Firenze.

Per quanto riguarda le presenze in aula, Paska dovrebbe quindi essere presente a tutte le udienze. Giova e Ghespe sicuramente non verranno all’udienza del 15, ma per quelle successive ancora non hanno deciso.

Ricordiamo che le udienze saranno:
15 luglio – deposizione della digos sull’ultima parte delle intercettazioni ambientali
16 luglio – requisitoria PM e parti civili
17 e 18 luglio – arringhe difensive
22 (?) luglio – lettura del dispositivo (sentenza)

Tutte avranno inizio alle 9, nell’aula 28 (piano seminterrato) al palazzo di giustizia di Novoli (Firenze).