Ristampa de “Il Sopravvissuto” di Sabatino Catapano

La psichiatria è una delle stampelle su cui si sorregge lo stato e Sabatino non ha mai abbassato la testa nemmeno con la carcerazione e l’internamento manicomiale e la speranza è  che i suoi pensieri continuino a volare fuori da 4 mura di merda. Come diceva Sabatino “per debellare la psichiatria dobbiamo debellare lo stato”.

Alcuni suoi compagni segnalano un’intervista fatta da alcuni di loro a Sabatino  a questo link 

Qui sotto la copertina della ristampa del suo libro, ad un mese dalla sua scomparsa.