Roma – danneggiata sede del movimento provita

riceviamo e diffondiamo:

In una notte buia e tempestosa, passeggiando in viale Manzoni, una manciata di chiodini ed un tubetto di colla protetti da un ombrello decisero di combinare un pasticcio e si infilarono nella serratura di una sede del movimento provita.
Il danno fu piccolo ma la gioia comunque grande e pensarono che gli sarebbe piaciuto farlo ancora.
Contro la famiglia, lo stato e la chiesa.
Sui nostri corpi decidiamo noi.
Roma 4 aprile 2019