Parigi – a Orange piacciono le fiamme

Nella notte tra il 10 e l’11 arile, abbiamo dato fuoco ad una macchina aziendale di Orange in Rue Planchat nel 20esimo arrondissement di Parigi.

Cellulari, ripetitori, onde elettromagnetiche, permanentemente connessi, controllando le nostre vite, vite sempre più virtuali vissute attraverso schermi di ogni tipo… è abbastanza!

Distruggiamo ciò che ci avvelena e ci inebetisce!

Un pensiero per coloro che lottano contro la sorveglianza ed il controllo. Un pensiero per gli anarchici che affrontano la repressione, i prigionieri dell’Operazione Scripta Manent in Italia e in tutto il mondo.

Acune Scintille

fonte: attaque.noblogs.org