Grecia – attacco ad un commissariato ed al consolato Turco

Il 2 ed il 3 marzo, i rivoluzionari hanno effettuato attacchi contro una stazione di polizia ad Atene e contro il consolato turco a Salonicco.

Ad Atene, il 2 marzo, una quarantina di compagni travisati hanno attaccato una stazione di polizia nel quartiere di Koukaki, lanciando almeno quattro molotov. L’ingresso dell’edificio è stato danneggiato, così come due auto di pattuglia parcheggiate all’esterno. La polizia ha fermato 10 persone.
A Salonicco, il 3 marzo, circa 50 rivoluzionari hanno attaccato la polizia che difendeva il consolato turco intorno alle 2.40 del mattino di domenica, lanciando molotov e pietre. La polizia ha risposto con gas lacrimogeni e granate assordanti, però i militanti sono riusciti ad andarsene senza arresti.

fonte: contramadriz.espivblogs.net