Solidali e complici con gli arrestati e le arrestate di Trento e Rovereto. Libertà per tutt*!

purtroppo ieri il sito ha avuto alcuni problemi e non siamo riusciti ad aggiornarlo.
Pubblichiamo, anche se tardivamente, l’unica notizia che non provenga da media mainstream di cui siamo a conoscenza rispetto all’arresto di alcuni compagni e compagne di Trento e Rovereto. La notizia è di ieri 19/02.

Operazione Renata.
Alle 4 questa mattina perquisizioni negli spazi e in casa di compagni e compagne fra Trento, Bolzano, Rovereto. 7 arresti, 6 con misure cautelari in carcere e 1 con misure cautelari ai domiciliari. I reati contestati sono 270 bis e 280 bis.
Perquisizioni al Tavan e alla Palestra Popolare di Trento, alla Nave dei Folli e al Cabana di Rovereto, alla Katakombenstube di Bolzano. Alcuni arrestati in trasferimento in altre carceri.
Reparti celere presenti in diversi punti della città (Palazzo Regione, Municipio, Palazzo del Governo).
Oggi alle 16.00 punta al Tavan, Via Muredei 34/3 Trento
AGNESE, GIULIO, NICO, POZA, RUPERT, SASHA, STECCO LIBERI!
TUTTI LIBERI TUTTE LIBERE MALEDIZIONE

fonte: csakavarna.org

Pubblichiamo gli indirizzi di alcuni arrestati (quelli ad ora conosciuti):

Rupert:
Roberto Bottamedi
Casa Circondariale Brescia Canton Mombello
Via Spalto S. Marco, 20
25100 Brescia (BS)

Nico:
Nicola Briganti
Casa Circondariale Verona Montorio
Via S. Michele, 15
37131 Verona (VR)

Agnese:
Agnese Trentin
Casa Di Reclusione Verziano
Via Flero, 157
25125 Brescia (BS)

Poza:
Andrea Parolari
Via Basilio Dalla Scola, 150
36100 Vicenza (VI)

Giulio:
Giulio Berdusco
Casa circondariale via Paluzza n. 77
33028 TOLMEZZO (UD)