Sempre e comunque dalla parte degli ultimi

Sempre e comunque dalla parte degli ultimi

A Carrara è stato preso a calci un individuo non un clochard come si legge a più battute nei giornali locali,un individuo relegato ai margini della società con problemi fisici e psicologici,parrebbe che l’aggressore si sia difeso dicendo che avrebbe importunato sua figlia,non lo so,non posso certo saperlo sta di fatto però che nel video girato da un passante si vede in maniera chiara ed eloquente che l’aggressore raggiunge da dietro l’uomo sferrandogli un calcio da dietro e questo è un dato di fatto ben visibile,sulle molestie onestamente non ci credo,tuttavia queste sono vane e suonano come un atto di giustificazione dell’aggressore che si è visto pubblicamente in video sapendo di non averla fatta franca. Un individuo ripeto,non un clochard,un uomo che chiedeva spiccioli e che da quel che so non ha mai molestato nessuno,un individuo che sicuramente ha bisogno di aiuto da parte dei suoi simili,non mi interessno i servizi sociali che sappiamo tutti come non funzionano,suoi simili che lo scalciano. Non lo so,attendo di saperne di più e mi fermo qui ma credo che oltre che un problema sociale siamo di fronte ad un problema politico visti i tempi che corrono e c’è chi si sente forte e autorizzato nel lasciarsi andare brutalmente ad aggressioni gratuite ahinoi ormai sempre più frequenti anche sui più deboli. Dove stiamo andando,come stiamo finendo cara umanità sempre più sconosciuta.