Milano – Nuova azione in solidarietà ai compagni di Torino

Riceviamo e pubblichiamo:

 

Ieri notte a Milano in via Meda rotta a martellate bancomat e vetrate della banca Intesa SanPaolo. Scritto sull-ingresso “Libertà per i compagni arrestati a Torino”.
Abbiamo scelto Intesa Sanpaolo individuandola come una delle principali responsabili della riqualificazione del quartiere Aurora e di conseguenza responsabile dello sgombero dell-Asilo e in qualche modo dell-arresto dei compagni.

liberi tutti, libere tutte