Giulianova – Perquisizione per l’azione contro la Lega

Stamattina, alle prime luci dell’alba, digos e poliziotti della Questura di Teramo hanno fatto una perquisizione a casa di un compagno per l’azione contro un banchetto della Lega a Giulianova, di circa un mese fa. Gli sbirri hanno letteralmente messo sottosopra la casa ed hanno sequestrato dei vestiti. Il compagno perquisito è stato poi portato in Questura per foto segnaletiche ed impronte digitali. In mattinata è stato poi rilasciato.
Se pensano di spaventarci o di intimorirci, si sbagliano di grosso!
Se la repressione aumenta, deve aumentare anche la solidarietà, che deve essere la nostra forza.

fonte: freccia.noblogs.org