Spagna – Assolti gli accusati dell’Operazione ICE

La camera penale, prima sezione, dell’Audiencia Nacional ha assolto i sei straight edge dalle accuse di apologia di terrorismo.

Nel novembre 2015 erano stati arrestati con l’accusa di terrorismo ed uno di loro, Nahuel, ha passato 16 mesi in custodia cautelare.

La Procura, che inizialmente aveva formulato delle accuse di terrorismo per vari attacchi a delle banche a Madrid e Barcellona, le aveva recentemente modificate chiedendo condanne di due anni, soltanto per il reato di apologia di terrorismo. Questo perché la gran parte delle prove erano legate a dei post su Facebook e Twitter.

Tra questi, vengono citati un post dove si scrive “Goku vive, la lucha sigue”, altri con affermazioni che incitavano a bruciare le banche, come “bruceranno i vostri bancomat”, “morte al capitale”, “#FaiFeliceQualcuno e attacca le banche, perché avanzano pietre, correre è gratis e la polizia sarà in centro a controllare ubriachi”, a volte accompagnati da immagini di banche attaccate.

La sentenza nega che questi post siano un’incitazione al terrorismo.

riassunto da: vozcomoarma.noblogs.org