Rovereto – Attacco a Unicredit in solidarietà con Afrin

riceviamo e diffondiamo:

Apprendiamo dai media locali che all’alba di mercoledì 25 luglio una forte esplosione ha completamente distrutto lo sportello automatico della filiale Unicredit di Piazza Rosmini. Nelle vicinanze, su una vetrata della banca, è stata lasciata la scritta “Afrin Libera”.