Prigionieri – Mauro Rossetti Busa trasferito a La Spezia

Il prigioniero Mauro Rossetti Busa è stato trasferito al carcere di La Spezia. Si tratterebbe di un trasferimento punitivo essendosi fatto promotore di piccole proteste e portavoce degli altri detenuti all’interno del carcere di Lucca. Nel frattempo il tribunale di Lucca lo ha condannato a 6 anni per alcuni furti in un’inchiesta per associazione a delinquere, che vanno ad aggiungersi ai 2 anni per violazione della libertà vigilata a cui era precedentemente sottoposto. Le indagini per i fatti per cui si trova tuttora in carcere (incendio di un distributore Eni, lancio di una molotov verso Casapound, evasione dai domiciliari) sembra siano ancora aperte. Attualmente sulla corrispondenza non è più presente il timbro della censura.

Per scrivergli l’indirizzo è:
Mauro Rossetti Busa
Casa Circondariale La Spezia
Piazza Falcone e Borsellino 1
19125 La Spezia