Göttingen, Germania – Vernice contro la CDU e le espulsioni

Göttingen, 24 aprile 2018

Nella notte a martedì 24/4/18 abbiamo attaccato la centrale del partito CDU a Goe con la vernice. Solidarietà con chi subisce la repressione dello Stato – Documenti per tuttx – Espulsione è assassinio!

La CDU attua una politica d’asilo e d’espulsione disumana e razzista. Così per volontà del governo federale (CDU/CSU e SPD) delle persone che cercano riparo e un futuro da queste parti dovrebbero essere espulse di nuovo non solo in Bulgaria ma anche nell’Afghanistan – in un paese dove infuria la guerra. Partecipa anche il governo nero-rosso della Bassa Sassonia.

Dopo di che a Witzenhausen la polizia nella notte a lunedì voleva imporre con la massima brutalità l’espulsione illegale in Bulgaria di una persona siamo davvero molto arrabbiatx. Con questa politica si mettono in gioco delle vite umane e in più quella sessantina di persone che non stavano semplicemente a guardare furono ferite a suon di spray al pepe, di botte e dai cani.

L’espulsione di Bangin in Bulgaria, un paese dove lx profughx potrebbero si ottenere asilo ma difficilmente sfuggire alla violenza razzista della polizia e agli svantaggi sociali, poteva essere fermata solo con un reclamo patrocinatore nella galera per le espulsioni.

Espulsioni sono assassinio!
Niente espulsioni da nessuna parte!
Diritto al soggiorno per tuttx!
– Kommando Horst Seehofer –

fonte: chronik.blackblogs.org