NoG20 – La Germania avrebbe inviato lista di 24 “sospetti” a 15 paesi europei

Secondo il quotidiano olandese “Algemeen Dagblad”, lo stato tedesco ha consegnato liste con 24 “sospetti” del G20 a 15 paesi europei e ha chiesto assistenza a questi stati europei.

Ai quindici paesi è stato chiesto di contribuire all’identificazione dei presunti “rivoltosi”. Alcune delle 24 persone che lo Stato tedesco sta cercando sono minori.

Sebbene ad Amburgo siano stati dispiegati anche poliziotti di altri stati, “Algemeen Dagblad” non dice se ci sono poliziotti tra le persone che vengono cercate dalle autorità tedesche. Settimane prima che la prima pietra venisse lanciata, i poliziotti ad Amburgo attaccavano ripetutamente e violentemente la gente.

fonte: enoughisenough14.org