Cile – Comunicati e appelli alla solidarietà per Juan Aliste Vega

CHIAMATA ALLA SOLIDARIETÀ DAL CILE:

UN FERVIDO APPELLO ALLA SOLIDARIETÀ ATTIVA.
FACENDO DELLA PRATICA ANTICARCERARIA MOLTO DI PIÙ CHE SEMPLICI SLOGAN.

Sull’urgente situazione medica del nostro compagno Juan Aliste Vega,
sovversivx autonomx prigionierx nel carcere di Alta Sicurezza di
Santiago, Cile.

Vogliamo condividere questo scritto che contiene, in essenza, i dettagli della suo attuale stato di salute :

“Il giorno 16 di Dicembre 2017 vengo colto da un’ improvvisa convulsione, cado a terra e perdo conoscenza, motivo per il quale vengo trasferito all’ Ospedale Penitenziario, dove mi vengono fatti
gli esami del sangue, delle orine e cardiaci.
Quello stesso giorno viene dato l’ordine medico per sottopormi alla visita d’un neurologo specialista in una clinica esterna.
Dopo quasi 80 giorni, il 6 Marzo 2018, sono stato visitato nell’Ospedale San Borga Arriaran dal neurologo Pablo Salinas Carriso, che dopo aver richiesto l’elettroencefalogramma e aver realizzato uno scanner cerebrale, ha concluso con una diagnosi di Epilessia Secondaria, causata da Malformazione Arterio Venosa dovuta a dei colpi ricevuti, senza poter precisare a quando datasse. Mi hanno prescritto un anticonvulsivante, “Levetirasetam”, e un neuroradiologo e un neurochirurgo decideranno il tipo d’intervento intravascolare come primo passo per evitare l’ulteriore sviluppo della malformazione, per poi intervenire sul lato destro del cervello con microchirurgia sulla malformazione arterio venosa. I tempi di questo intervento, dopo la riunione realizzata dall’ équipe medica, si concretizzeranno in questa settimana e si stimano entro 1 o 2 mesi, questo per ambedue gli interventi che vengono indicati come urgenti per la mia salute.
Per il momento ho la proibizione assoluta di praticare sport e di qualsiasi pratica sportiva e di fare movimenti bruschi che genererebbero rischi di colpi alla testa. Devo rimanere a riposo anche se è evidente che, nella situazione di prigionia in cui mi trovo, questo è impossibile.”

Ringraziamo tutti per l’appoggio, oggi più che mai.

Presto comunicheremo un numero di conto corrente per chi volesse sostenere economicamente il compagno Juan Aliste Vega.


CHE LA SOLIDARIETA’ TRAPASSI MURI E CONFINI!

Oggi ci troviamo di fronte ad una lotta per la vita e la salute del compagno Juan. Le conseguenze di una vita in guerra sono evidenti. I diversi periodi di prigionia 1991/2001 2002/2003, 2010/fino ad oggi lasciano tracce indelebili nel corpo di Juan che oggi lo pongono in un momento cruciale per cui, inevitabilmente, si ha bisogno della solidarietà concreta di tuttx quellx che, da qualsiasi punto del mondo, possano apportare un contributo in questo “URGENTE APPELLO PER LA VITA E LA SALUTE DI JUAN ALISTE”.
Sono momenti che esigono disponibilità e impegno sinceri di tuttx quellx che percorrono lo stesso cammino di lotta per la Liberazione Totale.
Facciamo un fervente appello a farsi sentire.
C’è da sopperire agli altissimi costi dell’operazione che deve realizzarsi con la massima urgenza visto che i tempi sono brevissimi e non c’è tempo da perdere. Facciamo un appello a moltiplicare le forme d’appoggio insurrezionali e solidali verso il compagno, a rimanere attenti alla sua situazione e ai possibili ostacoli che si avvicinano. Ognuno può contribuire con ciò che è necessario però, senza dubbio, è il momento d’esserci, senza scuse né ambiguità:
Per la vita di nostro fratello.

PER LA VITA E LA SALUTE DI JUAN:
FRATELLANZA, COMPLICITÀ E SOLIDARIETÀ!!!!!!

Familiari, amicx di Freddy, Marcelo e Juan.

Lasciamo qui le coordinate per gli aiuti economici:

Deposito Bancario in dollari:
013-01-00747-3
Banco BICE, Marianela Leontina Salinas Aravena,RUT
8.719.216-4.Con il codice swift: BICE CL RM.
Codice SBIF: 028 (ogni bonifico ha un costo di 30 dollari, mettere da parte le ricevute d’invio e inviare una foto alla mail : c.verdugo.sa@gmail.com).
Per inviare soldi tramite Western Union scrivere alla mail c.verdugo.s@gmail.com, per ricevere le informazioni di come e a chi fare il trasferimento di denaro.
Questo tipo di trasferimenti hanno un costo proporzionale alla quantità
che si vuole inviare.
Per qualsiasi dubbio chiedere alla mail.