Firenze – Incendiato ripetitore per Ghespè, i prigionieri in lotta e i latitanti

riceviamo e pubblichiamo:
FIRENZE 31/1 INCENDIATO RIPETITORE DIETRO VILLA PANICO.PER GHESPE,CHI DENTRO CONTINUA A COMBATTERE L’AUTORIT,CHI HA DECISO DI NON FARSI TROVARE,CHI HA LOTTATO FINO ALLA FINE.CONTRO IL TEATRINO DELLA GIUSTIZIA E LA SCHEDATURA GENETICA.NIENTE FINITO