Parkdale – Voci dallo Sciopero dell’Affitto

Parkdale Sciopero degli Affitti

In questo episodio, parliamo con un attivista di Parkdale Organize, un’organizzazione autonoma e di base della classe operaia nella cosiddetta Toronto, in Canada, che ha lavorato per costruire il potere di un’azione collettiva tra vari condomini, quartieri e luoghi di lavoro.

In questa discussione, parliamo di gentrification a Toronto, ma soprattutto di come il gruppo ha iniziato a costruire l’organizzazione Parkdale Organize, che è nata da incontri e discussioni su come affrontare i problemi che gli inquilini incontrano. Dopo aver affrontato il gruppo, discuteremo di come gli inquilini, nell’atrio di un condominio, hanno votato per tenere riunioni di massa e deciso per uno sciopero degli affitti del 1 maggio che avrebbe coinvolto sempre più inquilini in altri edifici e la comunità tutta.

Nel corso della discussione, parliamo di come gli organizzatori all’interno del gruppo si confrontassero coi tentativi riformisti ed elettorali di mediare i problemi sollevati dagli inquilini e di come la lotta potesse diventare un’organizzazione di massa e autonoma della classe operaia capace di impegnarsi in una varietà di azioni collettive, che alla fine, ha avuto successo nel vincere lo sciopero degli affitti.

Infine, parliamo di come il gruppo sia stato in grado di affrontare tentativi di recupero della sinistra riformista e leninista, nonché di come gli anarchici e gli antiautoritari debbano abbandonare le loro sottoculture e coinvolgersi in organizzazioni autonome della classe operaia che lottano per iniziare a prendere il controllo di tutti aspetti della nostra vita quotidiana. Il nostro ospite sostiene che un ottimo posto per iniziare a farlo è proprio nei nostri quartieri.

fonte: itsgoingdown.org