Lucania – Solidarietà a chi lotta contro il TAP

Vogliamo esprimere la nostra complicità e la più profonda solidarietà a chi si sta opponendo con ogni mezzo ed  ogni forma al mostruoso esproprio delle terre salentine. Le manovre della macchina del dominio che si stanno attualizzando ora più che mai intorno alla faccenda Tap sono espressione pubblica della prepotenza con cui lo Stato si abbatte sui territori e sulle popolazioni.
Vicini a chi con coraggio e amore si ribella a tutto questo, auspichiamo una diffusione a macchia d’olio delle azioni resistenti e dei percorsi emancipatori. Alla violenza delle zone rosse, dei manganelli, delle intimidazioni cartacee e non, rispondere diffondendo la creatività del conflitto! Speriamo di apprendere ogni giorno e sempre più massicciamente che le azioni spontanee contro i complici del malaffare, continuino a destabilizzare i lavori di mantecatura sociale di Tap e dei suoi zerbini. Non siamo più disposti ad essere malamente calpestati e ridotti a spettatori inermi della miseria esistenziale a cui vogliono sottoporci. Abbracciamo forte le compagne e i compagni salentin* coscienti della loro determinazione e del loro ardore per la libertà!
No Tap ovunque, contro l’illogica neoliberista da tutte le parti!